La Paleontologia

 

SpondylusLa Paleontologia è la scienza che studia gli esseri vissuti nel passato geologico e i loro ambienti di vita. La presenza di organismi viventi è documentata sin dall’era precambriana (3.800 milioni di anni fa), tramite il ritrovamento di resti fossili. Sono fossili tutti i resti di organismi animali o vegetali vissuti nel passato, comprese le tracce delle loro attività (per esempio le orme), conservatisi grazie a particolari processi chimico-fisici detti appunto di “fossilizzazione”. I fossili costituiscono dei fondamentali indizi per comprendere la storia della vita e della Terra: studiandoli accuratamente si può infatti comprendere come si siano succedute le tappe evolutive degli organismi, si può sapere l’età relativa delle rocce che li contengono e stabilire le caratteristiche degli antichi ambienti che li ospitarono, come il clima, la temperatura, la salinità e la profondità delle acque.

torna su